Tel: 0039 0884 701088 | Fax: 0039 0884 705064 | Email:info@imelograni.it

San Giovanni Rotondo

In hotel 4 stelle in Puglia per conoscere anche la grande spiritualità di questa regione

Quando pensate al Gargano, cosa viene subito in mente? Di certo gli squisiti sapori dei prodotti di questa terra genuina, l’azzurro intenso e mutevole del mare e del cielo, le mille sfumature di verde della campagna, ma tutto questo ha un’anima, espressa dalla grande spiritualità che ha sempre contraddistinto la cosiddetta “Montagna del sole” fin dai tempi antichi: infatti non mancano in zona mete per i pellegrinaggi religiosi.

Tra gli hotel di fronte al mare di Vieste approfittate delle nostre offerte e delle last minute - che combinano convenienza con numerosi servizi - per fermarvi un po’ di più ed arricchire la vostra vacanza nel Gargano con tante altre proposte, come una gita a San Giovanni Rotondo, dove visse ed operò Padre Pio, a circa 65 km da Vieste.

San Pio da Pietrelcina


Il carisma e la fama di Padre Pio, al secolo Francesco Forgione, hanno sempre attirato nel Gargano in pellegrinaggio verso San Giovanni Rotondo moltissimi fedeli che in lui vedevano una guida spirituale, oltre che un grande taumaturgo al quale aggrapparsi come ultima speranza nei casi di maggiore bisogno.

Un seguito popolare che non ha praticamente mai smesso di propagarsi. Non è venuto meno neanche nel periodo tra gli anni 20 e 30 del Novecento, quando il Sant’Uffizio mise in dubbio l’autenticità delle stimmate e dei miracoli attribuiti a Padre Pio, giungendo ad impedirgli di celebrare messa.

Le restrizioni vennero formalmente ritirate nel 1933, ma fino al 1968, anno della scomparsa, rimase controversa la figura di questo frate, amatissimo dai fedeli ma spesso avversato dalla Chiesa.

Un momento di grande conciliazione fu invece nel 2002, quando, terminati i vari iter di canonizzazione, Papa Giovanni Paolo II ebbe l’onore di proclamare San Pio da Pietrelcina.

La nuova chiesa di Padre Pio


Il grande seguito di fedeli ha portato ad un numero crescente di visitatori dei luoghi sacri e di culto legati alla memoria di Padre Pio, fino a rendere insufficiente la Chiesa di Santa Maria delle Grazie.
Perciò, per andare incontro alle esigenze dei pellegrini che affluivano sempre più numerosi a San Giovanni Rotondo, l’Ordine dei Cappuccini ha avvertito l’esigenza di erigere una nuova chiesa.

Il progetto fu affidato al notissimo architetto Renzo Piano, vera “archistar”. Dopo circa dieci anni di lavoro, nel 2004, è stato inaugurato l’edificio, di forma rotonda in ossequio al nome della città; oltre ad essere il principale luogo di culto di San Pio è un’attrazione per chi si interessa di architettura.

L’utilizzo massivo e strutturale della pietra di Apricena; il design moderno; l’assenza del tabernacolo nell’aula liturgica principale; l’utilizzo del rame (che conferisce il caratteristico colore verde) per la copertura della Chiesa sono tutte questioni ancora aperte, su cui il dibattito non cessa di alimentarsi.

Critiche e complimenti si levano da destra e sinistra, certamente non mancano gli spunti ed i motivi di interesse per pensare ad un’escursione a San Giovanni Rotondo, nelle vostre prossime vacanze a Vieste, per scoprire i luoghi di Padre Pio e la nuova chiesa progettata da Renzo Piano.

› Visitate anche il santuario di Monte Sant’Angelo!
› Cercate vantaggiose last minute in hotel a Vieste!

Booking On line

Ospiti camera 2
Ospiti camera 3
Ospiti camera 4
Prenotazioni on line Hotel Protected by Verisgn modifica/cancella una prenotazione
Miglior Tariffa Garantita
4
Omaggi
Esclusivi
Solo se prenoti dal nostro sito

Offerte & Eventi

Nessuna offerta presente.